Petizione Italia Nostra Lombardia “Piadena Drizzona non deve diventare una nuova “Seveso” o una “Viareggio ferroviaria”

Su Change.org è attiva la petizione “Piadena Drizzona non deve diventare una nuova “Seveso” o una “Viareggio ferroviaria”, promossa da Italia Nostra Lombardia.

E’ stato da poco realizzato, presso lo scalo merci della stazione ferroviaria di Piadena (Cremona), un deposito per merci pericolose che autorizza lo stoccaggio – fino a 30 giorni – di qualsiasi rifiuto con codice “CER” (catalogo europeo dei rifiuti), comprese sostanze radioattive, per un volume totale di 2400 metri cubi di rifiuti che rimarrebbero fermi in quest’area, situata nel centro abitato del paese, a pochi metri dalle case, dall’asilo nido e dalla scuola dell’infanzia.

Italia Nostra Varese si unisce a Italia Nostra Lombardia e a molte altre Associazioni per la difesa dell’ambiente, invitandovi a firmare questa importante petizione – che ad oggi ha già ottenuto più di 13.000 firme, ma che necessita di raggiungere 15.000 adesioni – al fine di salvaguardare il territorio di Piadena e la salute dei suoi cittadini.

La petizione si può leggere e firmare qui.